Home Page Il Film Il Progetto Lista delle Proiezioni Compra il dvd Sala Stampa Diffondi il Vangelo Contatti
     
DIFFONDI, FINANZIA, COLLABORA!
Un motto da 40.000 euro
 

Al motto “diffondi, finanzia, collabora!” abbiamo affidato le sorti del Vangelo nella sua prima fase, quella della sfida distributiva.

L’obbiettivo era ambizioso: trovare dal basso i 40.000 euro necessari per produrre il film. 40.000 euro per produrre un film sono pochi anzi pochissimi, ma non sono pochi in termini assoluti, specie se li cerchi per realizzare un film che esiste solo nella tua testa.

 

Diffondi…

Il primo obbiettivo da raggiungere era quello di aggregare attorno al progetto più attenzione possibile, una materia prima, l’attenzione, che vale molto più dei soldi. Così abbiamo iniziato a spargere la voce: “vogliamo fare un film sul precariato e vogliamo farcelo da soli, senza passare attraverso l’intermediazione dell’industri tradizionale. In breve tempo abbiamo ottenuto grande interesse sia per il tema, il precariato, sia per la meccanica produttiva innovativa, quella della produzione dal basso.

 

Finanzia…

Ottenere soldi per un film che non esiste ancora non è una cosa semplice. L’idea che abbiamo avuto, appoggiandoci al sito www.produzionidalbasso.com è stata quella di raccogliere promesse di sottoscrizioni da 10 euro offrendo in cambio, una volta raggiunte le 4000 sottoscrizioni e realizzato il film, il nome nei titoli di coda e una copia del film in dvd in segno di riconoscenza. La formula ha funzionato, ha creato nuova attenzione e in breve tempo abbiamo raggiunto quota 500 sottoscrizioni. Eravamo ancora molto lontani dalla meta ma grazie a questa spinta iniziale dal basso, quella che oggi definiamo “raccomandazione dal basso”, è stato più facile ottenere l’appoggio economico da parte di soggetti più strutturati e potenti come arci, nidil, fisascat cisl, cgil milano e altri. Grazie al sostegno di questi grandi sottoscrittori abbiamo raggiunto il budget più rapidamente e abbiamo potuto realizzare il film.

 

Collabora

La collaborazione è alla base della produzione dal basso. Così abbiamo invitato chiunque fosse interessato a contribuire con storie, spunti, suggerimenti, tempo e competenze. Da subito abbiamo ricevuto molto materiale di ogni tipo: storie, sfoghi, soprattutto sfoghi, canzoni, link su decine di siti. Ci scusiamo con tutto coloro che non abbiamo potuto ringraziare ma siamo stati letteralmente sommersi di offerte d’aiuto. Prima o poi ci piacerebbe pubblicare tutto il materiale, magari un giorno produrremo il libro del vangelo e speriamo in quella occasione di poter rendere giustizia al generoso contributo di tutti quanti. Ad ogni modo anche l’appello a collaborare è stato accolto con successo e se il film sta piacendo è perché è frutto della spinta di tantissime persone.

 

Bilancio

Diffondi, finanzia, collabora è stato un motto fortunato. La nostra determinazione a realizzare il film ha fatto il resto. Anche se oggi, a fronte di promesse per oltre 40.000 euro, parecchi di questi soldi non li abbiamo ancora visti (arg, chi ha orecchie per intendere intenda…), ciò che davvero conta è aver dimostrato che produrre dal basso è possibile!